fiamma_plr_home
icona_plrporza

Per un Comune vivo e indipendente

PROGRAMMA 2021

Per un Comune vivo e indipendente

Il PLR di Porza si presenta per il prossimo quadriennio con lo slogan, “Progettiamo, Lavoriamo e Realizziamo”

Ecco la lista dei nostri candidati pronti per le prossime elezioni comunali di Porza

Care amiche, cari amici Liberali Radicali, care concittadine e concittadini

Scorrendo la lista dei candidati per le imminenti elezioni comunali 2024, due elementi saltano all’occhio. Da un lato che, nonostante l’assenza del Sindaco uscente, al quale vanno i nostri ringraziamenti, i candidati al Municipio sono particolarmente validi e preparati, una scelta di eccellenza per il futuro. Infatti, assieme agli uscenti Michele Armati e Daniele Calvarese, si presentano due Consiglieri Comunali di lunga esperienza e pronti a proseguire l’attività avviata negli ultimi anni, con impegno, dedizione ed entusiasmo. Dall’altro, il rinnovo della leadership è un segno di responsabilità. Il rinnovamento e l’apertura alle nuove generazioni è cruciale per affrontare le nuove sfide e la continua evoluzione della nostra società. I giovani candidati al Consiglio Comunale che presentiamo sono ulteriore esempio di questa apertura. Dobbiamo essere pronti a dare lo spazio ai nostri giovani, affinché il ricambio generazionale sia garantito.

Oltre ai quattro candidati, ho deciso anch’io di presentarmi, perché ritengo assolutamente indispensabile mettersi a disposizione del proprio Comune e dare il proprio contributo alla comunità.

Trasferitomi con la famiglia nell’aprile 2020, in 4 anni ho potuto apprezzare moltissime cose del nostro Comune come l’indipendenza e l’autonomia, sia finanziaria che amministrativa. Dobbiamo continuare nel solco della strada tracciata, con un’attenta gestione della spesa pubblica, al fine di mantenere anche in futuro questa indipendenza. Particolare attenzione deve essere prestata alle finanze comunali, al moltiplicatore per le persone fisiche, ma anche introducendo moltiplicatori differenti tra persone fisiche e persone giuridiche. Tale misura sarà possibile a partire dal 2025 e offrirà la possibilità di attrarre nuovi contribuenti.

Dobbiamo fare in modo che Porza continui ad avere la propria sede scolastica e la propria autonomia anche in questo ambito. Scuola e formazione sono la base per il nostro futuro ed il PLR si oppone al progetto della nuova legge sulla scuola, come ben rimarcato dal nostro Vicesindaco.

Il PLR di Porza si presenta per il prossimo quadriennio con lo slogan, “Progettiamo, Lavoriamo e Realizziamo”, che contraddistingue la serietà, l’impegno, la competenza e la coscienziosità con la quale i nostri rappresentanti affrontano il mandato ricevuto dalle elettrici e dagli elettori. Una politica improntata alla concretezza e orientata verso risultati tangibili, ma anche di attenzione alle piccole cose e ai bisogni di singoli, ben consapevoli che ogni goccia conta, che ogni franco sprecato è un franco perso, che ogni persona che non esprime il proprio voto rappresenta una sconfitta per la democrazia. Ora è il momento di non sprecare nemmeno una goccia e di sostenere le nostre candidate e i nostri candidati affinché il vostro voto possa assicurare la continuazione del nostro impegno a favore della comunità e del nostro Comune; con una solida esperienza alle spalle, ci proponiamo di costruire un futuro ancora più prospero e inclusivo per tutti.

Il Presidente
Filippo Recalcati

Saluto del Presidente

Ecco la lista dei nostri candidati pronti per le prossime elezioni comunali di Porza

Tino GioiaCare amiche,
cari amici Liberali Radicali,
Lo scorso anno ha messo a dura prova tutti noi, mettendoci a confronto con una nuova quotidianità che ha condizionato fortemente il nostro modo di vivere.

La drammaticità della situazione non ha risparmiato nessuno. Donne, uomini, giovani, anziani, lavoratori e imprenditori, ognuno ha dovuto far fronte ad una situazione straordinaria.

Nonostante le difficoltà non ci siamo fermati: il partito e i propri esponenti in Municipio e in Consiglio comunale hanno mantenuto la rotta affrontando la situazione straordinaria pur mantenendo la visione d’assieme del Comune.

In questo senso il rinnovo dei poteri comunali del prossimo aprile ha come obiettivo principale quello di mantenere le posizioni acquisite nelle elezioni precedenti e migliorarle.

Spetta a noi quindi come sezione nell’ambito comunale, mobilitarci per dare nuovo vigore e forza agli ideali liberali e riguadagnare il consenso dei nostri elettori.

Valorizziamo dunque le forze propositive presenti nel nostro Comune, ribadiamo i valori del metodo liberale: spirito critico alieno da dogmatismi, responsabilità, coerenza, rispetto, fiducia.

Per questo importante appuntamento presentiamo sia per l’esecutivo che per il legislativo una lista di validi candidati completata da una qualificata presenza femminile in entrambi i consessi, riconoscendo in loro una particolare sensibilità alle tematiche femminili, a quelle dei giovani e ai problemi degli anziani.

Sosteniamo i nostri candidati e per fare questo evitiamo i voti preferenziali a candidati di altri schieramenti politici. Ora più che mai votate il PLR.

Il Presidente
Clemente Gioia

Saluto del Sindaco

Una squadra pronta a difendere gli interessi del Comune e dei suoi abitanti

Franco CitterioLo slogan “Per un Comune vivo e indipendente sempre al vostro fianco”, coniato dal nostro partito in vista delle elezioni comunali, riassume bene la visione del PLR per il futuro del Comune.

“Vivo” perché vogliamo che una comunità piccola e periferica come la nostra abbia a preservare e, possibilmente, a sviluppare quelle caratteristiche che rendono Porza particolare: un territorio residenziale che combina la tranquillità della collina con il privilegio di relazioni umane basate ancora sul contatto semplice e diretto.

“Indipendente” perché vogliamo rimanere autonomi e mantenere uno stretto contatto con i cittadini. Per questo motivo ritengo fondamentale che anche le finanze siano solide e che la qualità dei servizi sia superiore a quella dei centri urbani.

“Sempre al vostro fianco” perché continueremo a garantire i servizi straordinari attivati dalla primavera scorsa a favore della popolazione in questo periodo difficile che ha messo a dura prova tutti noi.

Con questo spirito ho affrontato la mia missione negli anni trascorsi in Municipio e credo che anche nello scorso quadriennio, grazie ad una buona collegialità, la compagine municipale abbia saputo produrre risultati tangibili a favore della collettività.

La nuova sfida che ci attende il prossimo aprile sarà ancora più impegnativa: dovremo confermare l’ottimo esito elettorale che ci ha premiato nelle ultime tre elezioni comunali ma soprattutto dimostrare che in questi anni siamo riusciti a realizzare quanto promesso nonostante i problemi venutasi a creare a causa dell’epidemia di Covid-19.

Sono convinto che ce la faremo, soprattutto perché il nostro è un partito che assicura serietà e dedizione e la lista dei candidati dimostra che nel gruppo PLR vive uno spirito di forte collegialità.

Sindaco di Porza
Franco Citterio

Un gruppo di amici forte e unito

Come Partito Liberale Radicale di Porza non ci sentiamo toccati dalle difficoltà attribuite al partito cantonale o a certe sezioni locali. La politica in Svizzera è basata sulla milizia dei cittadini che ad ogni livello si mettono a disposizione per occupare le cariche negli esecutivi o legislativi del Paese. Forse parlare di “partito” in ambito comunale non è più di attualità: la politica comunale, sempre fondata sugli ideali del liberalismo, si deve però confrontare con i problemi concreti e immediati dei nostri cittadini. Sarebbe più giusto parlare, al posto di partito, di un gruppo di amici che intendono la politica nello stesso modo e che si mettono al servizio della comunità, perché pensano che il Comune debba essere gestito con competenza e lungimiranza. Pensano inoltre che i cittadini, già tartassati da tasse e imposte, debbano poter contare su una gestione efficiente e rigorosa della cosa pubblica.

Tutti abbiamo molteplici impegni, ma il tempo si trova se il lavoro profuso è ricompensato dai risultati e viene svolto in un clima positivo, sia in seno al nostro gruppo che nei confronti degli altri gruppi politici. Si contano sulle dita di una mano le volte in cui i Messaggi municipali non sono stati accolti dalla totalità del Consiglio comunale, anche da quella minoranza che prima scalpita ma poi, capita l’evidente buona fede, vota sempre con la maggioranza. Segno che il lavoro del Municipio è efficace e sia condiviso dalla stragrande maggioranza della nostra popolazione. Anche a voi chiediamo un segno: un segno nella casella del nostro gruppo, di quel gruppo di amici che si mette a disposizione per voi.

Ultime notizie

5 Dicembre 2023

Intervista a Paolo Vismara, Capogruppo in Consiglio Comunale a Porza

Questa legislatura breve sta per concludersi, che bilancio si può trarre? Il nostro è sempre stato un partito che affronta i problemi e le sfide in […]
14 Novembre 2023

Intervista a Michele Armati, Vice Sindaco

Questa legislatura breve sta per concludersi, quali i progetti realizzati? Mi occupo dei dicasteri formazione e ordine pubblico. Riguardo la scuola nel quadriennio abbiamo completato il […]
5 Novembre 2023

Delusione per la mancata elezione di Alex Farinelli

Care amiche, cari amici Liberali Radicali, La delusione per la mancata elezione di Alex Farinelli al Consiglio degli Stati è stata in parte mitigata dal bilancio […]
19 Ottobre 2023

Intervista a Daniele Calvarese, Municipale di Porza

Questa legislatura breve sta per concludersi, quali progetti realizzati? Sul fronte della pianificazione posso dire che la revisione del nostro piano regolatore si è incrociata con […]